Ven10312014

Back Sei qui: Home Notizie Notizie di Cronaca In carcere a Vercelli, la piromane delle chiese

In carcere a Vercelli, la piromane delle chiese

maura gisella

E’ stata associata nella sezione femminile del carcere di Vercelli in attesa del processo Gisella Maura, la 53 enne di Miasino arrestata ieri mattina ad Armeno perché colta all’interno di una chiesa a prendere a martellate un muro. La donna è accusata di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, riferite queste ultime alla colluttazione al momento dell’arresto da parte dei carabinieri di Orta. Da quando è stata arrestata la donna non ha voluto rilasciare nessuna dichiarazione e non parla con nessuno. La vicenda e l’arresto della donna ha destato scalpore nel Cusio e se da un lato c’è soddisfazione per l’operato dei carabinieri dall’altra c’è grande sconforto tra quanti conoscono la donna e non riescono a capire cosa l’abbia spinta a compiere simili gesti quali incendiare chiese e rovinare affreschi e cappellette. Gesti certo dovuti a momenti di sconforto tanto da indurre anche il responsabile dei beni diocesani, don Carlo Scaciga, ad esprimere sentimenti di pietà nei confronti della donna. Ieri anche la famiglia ha voluto parlare con i cronisti esprimendo il proprio dolore per la congiunta facendo rilevare che, contrariamente a quanto detto da qualcuno, la donna non è mai stata lasciata sola, ma soprattutto il padre e la madre l’hanno sempre aiutata e sostenuta anche se nessuno poteva immaginare il grave stato di disagio in cui si trovava.

 

La nostra sede

Tele VCO 2000 s.r.l.

Copyright 2013 © Tutti i diritti riservati
Via Montorfano, 1 - 28924 Verbania Fondotoce (VB)
Tel. +39 0323.589711
Fax +39 0323.496258
Cap.Soc. € 155.000 i.v. Iscr.Reg.Imprese Verbania 
n. 00877200030
Direzione e coordinamento  di “IL CLUB S.R.L.” R.E..A. V.C.O. n.133820
Cod.Fisc./Part. I.V.A. 00877200030

La nostra sede